Assicurazione Sanitaria Viaggio Sereno
assicurazione sanitaria hong kong
Home » Assicurazione Sanitaria Hong Kong

Assicurazione Sanitaria Hong Kong

andrea home

Ciao sono Andrea Tobanelli .
viaggiatore e consulente assicurativo esperto in polizze viaggio.

Aiuto tante persone ogni giorno a scegliere la migliore soluzione per le loro esigenze. Non scegliere un prodotto assicurativo a caso, affidati alla mia consulenza e ai miei sconti esclusivi. Ho selezionato per te solo i prodotti che reputo migliori.

Scopri le Polizze

Assicurazione Sanitaria di viaggio a Hong Kong

Hong Kong è una delle aree più popolate al mondo. Sono circa 7.000.000 gli abitanti e nonostante questo, è definita una delle città più sicure al mondo. Da punto di vista sanitario, Hong Kong vanta ottimi ospedali pubblici, con personale medico preparato con il quale è semplice comunicare.
Le lingue ufficiali a Hong Kong sono il cinese e l’inglese, cosa che rende facile la comunicazione, essenziale nelle situazioni di emergenza.

Molto migliori delle strutture pubbliche sono senza dubbio quelle private, le quali non solo presentano attrezzature all’avanguardia superiori ma anche dei servizi più rapidi. I costi sono particolarmente elevati in entrambi i casi ed è per questo che si consiglia di stipulare prima di partire dall’Italia un’assicurazione che copra tutte le eventuali spese, comprese anche quelle del rimpatrio aereo sanitario.

Assicurazione Viaggio Hong Kong

Il turista che ha la necessità di portare con se medicinali dall’Italia deve accompagnarli con la ricetta medica, in modo da presentarla in caso di controllo. Possono essere portati solo per uso personale.
Per entrare a Hong Kong non sono obbligatorie le vaccinazioni, tuttavia, considerando che sono molto diffuse l’epatite A e B, oltre a sporadiche comparse di colera, è bene consultare il medico curante prima di partire. Ovviamente non devono mancare le precauzioni di base. Per prima cosa il turista dovrà evitare di consumare pesce crudo, così come la carne e la verdura poco cotta. In questo modo saranno decisamente ridotti i rischi.
Durante l’estate prendere tutte le precauzioni di base contro la febbre dangue. Adottare quindi le strategie di sicurezza contro le zanzare.

Molte persone che vivono in questa grande città della Cina soffrono di patologie respiratorie a causa dell’alto inquinamento dovuto dai fumi industriali per la maggior parte. Vanno prese anche le precauzioni contro la SARS: massimo igiene, non utilizzare asciugamani di altre personi, evitare luoghi affollati. I principali sintomi della malattia sono febbre alta, tosse e difficoltà a respirare.

Ricordiamo infine che, nonostante Hong Kong sia un paese sicuro, è bene adottare comunque tutte le precauzioni che il buon costume prevede. Possono infatti esserci rapine a danno dei turisti, soprattutto nei luoghi eccessivamente isolati o troppo affollati. Attenzione poi alle truffe da parte di negozi che vendono prodotti elettronici, ma soprattutto a quelle pesone che vendono i prodotti per strada, considerando che sono solo contraffazioni.
Il turista che intende muoversi con mezzo proprio a Hong Kong dovrà avere con se la patente italiana, un documento d’identità e l’assicurazione RCA valida, anche a breve termine e stipulata all’interno del paese.

Tutte le informazioni aggiornate sul paese possono essere reperite presso il sito ministeriale Viaggiaresicuri.it

Andrea Tobanelli

Sono un consulente assicurativo [IVASS: B000542111] esperto in polizze viaggio. Viaggiosereno.it raccoglie i miei consigli per scegliere l'assicurazione viaggio ideale.
Se cerchi un consiglio...

Vieni a scoprire le polizze che ho selezionato per il tuo viaggio

Scopri le Polizze